Terre di Toscana nasce nel 2007, inserendosi di diritto nell’ambito di un ciclo di eventi ideato a partire dal 2003 e denominato Orizzonti e Vertici. Un contenitore di eventi, quest’ultimo, le cui peculiarità si possono riassumere in tre punti fondanti: temi enologici differenti, presenza diretta dei produttori, target indirizzato sia verso gli operatori sia verso il grande pubblico degli appassionati. Con la costante del teatro di rappresentazione, la Toscana costiera, soprattutto la Versilia.

Terre di Toscana è animato da 130 produttori importanti, fra vignaioli di nicchia e marchi di livello internazionale. Uno spaccato unico e irripetibile, perché è raro incontrare nel medesimo contesto nomi tanto prestigiosi, e piacevomente fruibile grazie agli ampi ed eleganti spazi della location che lo ospita da ormai nove anni. L’evento più significativo a livello nazionale per i vini e i produttori di questa regione nel 2018 giungerà alla sua UNDICESIMA edizione.