Input your search keywords and press Enter.

Debuttano sul mercato le bollicine da collezione firmate il Mosnel

Il tempo di lettura stimato per questo post è di 2 minuti

Debuttano sul mercato le bollicine da collezione firmate il Mosnel che hanno convinto tutte le guide

È grande la soddisfazione dei fratelli Barzanò  per i molti riconoscimenti al Franciacorta QdE Riserva 2004, un vino unico per qualità e veste grafica d’autore

Che si trattasse di grandi bollicine non c’erano dubbi, tanto che proprio l’annata 2004 è stata selezionata da il Mosnel per quel prodotto specialissimo che è il Franciacorta Pas Dosé Riserva QdE, acronimo di “Questione di Etichetta”, messo in bottiglia soltanto nelle annate eccezionali e protagonista dell’omonimo Premio che ormai da anni vede l’azienda il Mosnel collaborare con ADI, Associazione Design Industriale e, proprio in virtù di questo patrocinio, coinvolgere le più importanti firme internazionali del design per la realizzazione della veste grafica.

Protagonista della III edizione del Premio il Mosnel “Questione di Etichetta” vinta dalla designer Francalma Nieddu dello studio italo-tedesco ondesign, il Franciacorta Pas Dosé Riserva 2004 “QdE” arriva proprio in queste settimane sul mercato, nelle migliori enoteche, nei wine bar e nei templi del vino con l’etichetta e il packaging d’autore firmato dalla Nieddu. Una veste che “rappresenta al meglio l’identità aziendale e introduce un elemento grafico in sintonia con il prodotto” come si è espressa la giuria al momento dell’assegnazione.

Oltre a questa veste artistica, il “QdE”, ottenuto dalle migliori uve Chardonnay, Pinot Nero e Pinot Bianco dei vigneti de il Mosnel, è reso ancor più prezioso dalla limitata quantità della produzione: solo 400 bottiglie in formato Magnum (1,5 litri) e 4.000 bottiglie da  0,75 litri, tutte rigorosamente numerate.

A rendere ancora più emozionante questo debutto sono i molti riconoscimenti ottenuti complessivamente dall’azienda di Camignone e in particolare proprio da questa Riserva, in tutte le principali guide di settore da poco presentate e approdate sugli scaffali delle librerie. Un en plain per il Franciacorta Pas Dosé Riserva 2004 “QdE” che comprende i Cinque Grappoli della guida Duemilavini AIS 2011, i Tre Bicchieri della Vini d’Italia 2011 del Gambero Rosso, il Vino di Eccellenza della Guida Vini 2011 de l’Espresso. E non è tutto: quest’ultimo riconoscimento è andato anche all’Extra Brut EBB 2006 mentre la Guida Slow Wine 2011 nella sua prima edizione ha classificato il Franciacorta Satèn 2006 come Grande Vino.

“Sono riconoscimenti  – dicono i fratelli Giulio e Lucia Barzanò, titolari de il Mosnel  che rappresenta una delle realtà storiche più importanti della Franciacorta – che gratificano e ci ripagano di tanti sforzi, della passione, la fatica e la dedizione continua che questo lavoro richiede. Il QdE ha convinto tutti quanti: dapprima noi, rivelandoci le sue doti tali da farne una riserva speciale, poi i critici, i degustatori, coloro che hanno avuto la fortuna di provarlo in cantina; oggi è finalmente sul mercato, e siamo certi che si farà apprezzare da molti. Ma la cosa che ci rende ancor più fieri è che le guide, i commenti, gli appassionati riconoscano l’alta qualità di tutti i nostri prodotti, associando il nome de il Mosnel all’eccellenza della produzione vinicola nazionale”.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso.
MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi