Input your search keywords and press Enter.

24-29 marzo a Pietrasanta: Etichette d’autore

Il tempo di lettura stimato per questo post è di 2 minuti

Pietrasanta, Chiesa di Sant’Agostino

Dal 24 al 29 marzo 2010

Pietrasanta (Lu) – S’intitola Etichette d’autore la grande collettiva promossa nell’ambito della rassegna Versilia Wine Art Festival, giunta alla seconda edizione e divenuta una delle più importanti vetrine nazionali sull’universo vino.

A cura del critico d’arte e giornalista Lodovico Gierut, la collettiva Etichette d’autore è un coinvolgente percorso artistico. Pietrasanta, del resto, non è una città qualsiasi: con la sua prestigiosa tradizione d’arte è una terra di forte creatività, riconosciuta a livello internazionale, alla quale si affianca una più limitata, ma eccellente produzione vitivinicola. Qui, più che altrove, il gioco dialettico tra arte e vino nasce spontaneo.

Pittori, scultori e grafici sono dunque riuniti nel segno del profumato nettare. Oltre trecento le opere esposte che raccontano ed interpretano il vino come storia, come elemento di aggregazione, come fonte d’inesauribile fascino.

La mostra presenta due distinte parti. Nella prima vengono presentate etichette cartacee delle case vitivinicole che sono presenti alla manifestazione ed altre provenienti da importanti collezioni: tra i vari nomi Sandro Chia, Mauro Capitani, Giuseppe Bartolozzi, Uberto Bonetti, Marcello Scarselli, Luigi Mormorelli. Nella seconda le etichette realizzate appositamente per l’evento da oltre cento artisti.

Le “Etichette d’autore” sono state pensate dal curatore Gierut come “serie” vere e proprie, diversificate in maniera tale da creare un percorso dal figurativo giunge all’astratto. Etichette che ora esaltano il “vino” o la zona specifica in cui si coltiva la vite, l’uva, il colore, la gente che la raccoglie, i luoghi dove la si lavora e conserva.

Trecento opere, quasi tutte delle dimensioni 30×20 centimetri, che saranno ospitate nell’antica Chiesa di S. Agostino. La mostra è accompagnata da un elegante catalogo a cura di Lodovico Gierut. Il volume, oltre a contenere una analisi critica sulle opere, ripercorre la storia dei grandi dell’arte italiana.

Gli artisti partecipanti:

Manlio Allegri – Ernesto Altemura – Giovanni Balderi – Simonetta Baldini – Pier Giorgio Balocchi -Antonio Barberi – Fiorenzo Barindelli – Giuseppe Bartolozzi – Clara Tesi – Luciano Bastianelli – Michele Benedetto – Nicola Bertagni – Rinaldo Bigi – Martino Bissacco – Alberto Bongini – Adastro Brilli – Luca Brocchini – Joanna Brzescinska Riccio – Giovanni Buzi – Giovanni Cabras – Carlo Cammarota – Giancarlo Cannas – Mauro Capitani – Angela Careggio – Carlo Carli – Maurizio Caruso – Erica Anna Cavalli Beard – Emiliano Chiti (Vertax) – Filippo Ciavoli Cortelli – Lorenzo Cinquini – Girolamo Ciulla – Romano Cosci – Elena Clari – Piero Conestabo – Sara Conestabo -Ferdinando Coppola – Francesco Cremoni – Lorenzo D’Angiolo – Flavio Del Pistoia – Franco Del Sarto – Alessandra Silvia De Simone – Emanuele De Reggi – Bruno Di Maio – Marco Dolfi – Daphné Du Barry – Rafael Dussan – Luigi Falai – Umberto Falchini – Silvana Franco – Franco Franchi -Renato Frosali – Iuliana Funduianu (Miosotis) – Lucilla Gattini – Fabrizio Giorgi – Gian Paolo Giovannetti – Paolo Grigò – Gigi Guadagnucci – Amedeo Lanci – Paolo Lapi – Grazia Leoncini – Arturo Lini – Giuseppe Lippi – Silvio Loffredo – Elisa Lorenzelli – Raffaella Rosa Lorenzo – Riccardo Luchini – Anna Madia – Mario Madiai – Renzo Maggi – Armando Marrocco – Marzia Martelli -Domenico Monteforte – Mara Moschini – Suzanne Newell – Marina Nekhaeva – Enzo Neri – Paolo Netto – Bruna Nizzola – Yoshin Ogata – Roberto Panichi – Gioni David Parra – Graziano Patrizi -Luciano Pera – Piergiorgio Pistelli – Serena Pruno – Lisandro Ramacciotti – Realto (pseud. di Nunzio Scibilia) – Eugenio Riotto – Gabriele Rovai – Loredana Romero – Antonio Sassu – Davide Scarabelli – Luciano Scarpante – Marcello Scarselli – Fabio Sciortino – Maura Spagnuolo – Lelio Stagi – Bruno Sullo – Marina Tabacco – John Taylor – Virginia Tentindò – Ivan Theimer – Vito Tibollo – Giovanni Tommasi Ferroni – Giancarlo Vaccarezza – Roberto Valcamonici – Caroline van der Merwe – Samuele Vanni – Laura Venturi – Gabriele Vicari, Gunther Wolf.

Sito internet manifestazione: www.wineartfestival.com

Per maggiori informazioni sulla mostra: www.gierut.it

Mostra: Etichette d’autore

Date esposizione:  24-29 marzo 2010

Luogo: Pietrasanta, Chiesa di Sant’Agostino

Orario: dal 24 al 26 marzo, ore 16-19, dal 27 al 29 marzo ore 10-19.30

Inaugurazione: mercoledì 24 marzo, ore 17.00

Ingresso libero

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso.
MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi