Digita una parola o una frase e premi Invio

6-13 giugno a Montelibretti (Roma): Festa della Primavera

XXVII edizione della festa della Primavera

…E il Rinascimento ha inizio

Rullano i tamburi e squillano le trombe. Il Rinascimento ha inizio a Montelibretti. Tra il 6 e il 13 giugno alle porte di Roma si fa un salto indietro di oltre cinquecento anni. Dame e cavalieri “aprono le danze” della 27° Festa della Primavera, la tradizionale manifestazione che ogni anno, a giugno, trasforma Montelibretti per otto giorni in una città d’altri tempi. Centinaia di personaggi in abiti d’epoca inonderanno le strade della città alle porte della capitale in occasione della rievocazione storica ambientata nel periodo che va dal 1492 al 1527.

Edificazione di sorprendenti scenografie con enormi facciate di palazzi, sorgenti, chiese, fontane con straordinari addobbi floreali e la partecipazione dei montelibrettesi che si esibiranno in scenette di vita del tempo, ricreando la vera e caotica giornata di un paese rinascimentale. Splendidi abiti in velluti, taffetas, damaschi e broccati in seta vestiranno uomini e donne, vecchi e bambini. L’abito rinascimentale non è infatti la maschera della Festa della Primavera, ma uno dei momenti più attesi dalla comunità montelibrettese. Tessuti interamente lavorati a telaio avvolgeranno i corpi dei figuranti. L’abito rinascimentale, infatti a differenza delle epoche passate, viene creato su misura della persona che lo richiede. Dalla mattina alla sera Montelibretti rivivrà nel Rinascimento.

Sono quattro le contrade che si sfideranno, Castello, Chiesa Nuova, San Rocco e Vignacce. Dalla corsa con i sacchi, alla gara della mangereccia (la moderna cocomeraia), e la staffetta lungo le vie del paese per concludere domenica 13 giugno con il Palio degli anelli.

Siamo in Sabina e questo non lo possiamo dimenticare. Terra di sapori. Farà da contorno, infatti, una grande esposizione e degustazione di prodotti tipici come l’olio Sabina D.O.P, pane e dolci del luogo, le ciliegie e i vini, tutti accuratamente selezionati da imprenditori locali. Da non perdere il pranzo nelle Taverne allestite da ogni contrada, a base di piatti del tempo e di prelibate carni locali e ricette della Sabina Romana.

Località Montelibretti
Data dal 6 giugno al 13 giugno

Costo nessun costo

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso.
MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi